La Realta Dellessere La Quarta Via Di Gurdjieff Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

La realtà dell'essere. La quarta via di Gurdjieff
Author: Jeanne de Salzmann
Publisher:
ISBN: 8834016157
Pages: 224
Year: 2011
View: 261
Read: 844

In Search of the Miraculous
Author: P. D. Ouspensky
Publisher: Houghton Mifflin Harcourt
ISBN: 0156007460
Pages: 399
Year: 2001
View: 329
Read: 210
A new edition of the groundbreaking spiritual treasure, with a foreword by bestselling author Marianne Williamson . Since its original publication in 1949, In Search of the Miraculous has been hailed as the most valuable and reliable documentation of G. I. Gurdjieff's thoughts and universal view. This historic and influential work is considered by many to be a primer of mystical thought as expressed through the Work, a combination of Eastern philosophies that had for centuries been passed on orally from teacher to student. Gurdjieff's goal, to introduce the Work to the West, attracted many students, among them Ouspensky, an established mathematician, journalist, and, with the publication of In Search of the Miraculous, an eloquent and persuasive proselyte. Ouspensky describes Gurdjieff's teachings in fascinating and accessible detail, providing what has proven to be a stellar introduction to the universal view of both student and teacher. It goes without saying that In Search of the Miraculous has inspired great thinkers and writers of ensuing spiritual movements, including Marianne Williamson, the highly acclaimed author of A Return to Love and Illuminata. In a new and never-before-published foreword, Williamson shares the influence of Ouspensky's book and Gurdjieff's teachings on the New Thought movement and her own life, providing a contemporary look at an already timeless classic.
The Herald of Coming Good
Author: G. Gurdjieff
Publisher: Book Studio
ISBN: 0955909023
Pages: 89
Year: 2008-06-01
View: 217
Read: 435
First printed on 26 August 1933 by La Société Anonyme des Editions de l'Ouest, this is the 75th anniversary edition, a reprint of the first edition. This edition has been digitally retypeset and is not a facsimile.
Meetings with Remarkable Men
Author: G. I. Gurdjieff
Publisher: Penguin
ISBN: 1101173718
Pages: 320
Year: 1991-09-27
View: 326
Read: 284
Meetings with Remarkable Men, G. I. Gurdjieff’s autobiographical account of his youth and early travels, has become something of a legend since it was first published in 1963. A compulsive “read” in the tradition of adventure narratives, but suffused with Gurdjieff’s unique perspective on life, it is organized around portraits of remarkable men and women who aided Gurdjieff’s search for hidden knowledge or accompanied him on his journeys in remote parts of the Near East and Central Asia. This is a book of lives, not doctrines, although readers will long value Gurdjieff’s accounts of conversations with sages. Meetings conveys a haunting sense of what it means to live fully—with conscience, with purpose, and with heart. Among the remarkable individuals whom the reader will come to know are Gurdjieff’s father (a traditional bard), a Russian prince dedicated to the search for Truth, a Christian missionary who entered a World Brotherhood deep in Asia, and a woman who escaped white slavery to become a trusted member of Gurdjieff’s group of fellow seekers. Gurdjieff’s account of their attitudes in the face of external challenges and in the search to understand the mysteries of life is the real substance of this classic work.
The Reality of Being
Author: Jeanne De Salzmann
Publisher: Shambhala Publications
ISBN: 1590309286
Pages: 312
Year: 2011
View: 803
Read: 265
As the closest pupil of the charismatic spiritual master G. I. Gurdjieff (1866–1949), Jeanne de Salzmann was charged with carrying on his teachings of spiritual transforma­tion. Known as the Fourth Way or "the Work", Gurdjieff's sys­tem was based on teachings of the East that he adapted for modern life in the West. Now, some twenty years after De Salz­mann's death, the notebooks that she filled with her insights over a forty-year period (and intended to publish) have been translated and edited by a small group of her family and follow­ers. The result is this long-awaited guide to Gurdjieff's teach­ing, describing the routes to be travelled and the landmarks encountered along the way. Organized according to themes, the chapters touch on all the important concepts and practices of the Work, including:? awakening from the sleep of identification with the ordinary level of being ? self-observation and self-remembering ? conscious effort and voluntary suffering ? understanding symbolic concepts like the Enneagram ? the Gurdjieff Movements, bodily exercises that provide training in Presence and the awareness of subtle energies ? the necessity of a "school," meaning the collective practice of the teaching in a group. Madame de Salzmann brings to the Work her own strong, direct language and personal journey in learning to live that knowledge of a higher level of being, which, she insists, "you have to see for yourself" on a level beyond theory and concept. De Salzmann consistently refused to discuss the teaching in terms of ideas, for this Fourth Way is to be experienced, not simply thought or believed.
Ilf and Petrov's American Road Trip
Author: Илья Ильф, Евгений Петров, Erika Wolf, Александр Михайлович Родченко, Aleksandra Ilf, Anne O. Fisher
Publisher: Princeton Architectural Press
ISBN: 1568986009
Pages: 158
Year: 2007
View: 1243
Read: 767
Presents images of American life and humorous observations from the travelogue of two special correspondents for the Russian newspaper "Pravda" who traveled from New York to California and back in 1935.
A New Model of the Universe
Author: Petr Demʹi︠a︡novich Uuspenskiĭ
Publisher: Library of Alexandria
ISBN: 1465505806
Pages: 554
Year: 1938
View: 634
Read: 425

Mount Analogue
Author: Rene Daumal
Publisher: Shambhala Publications
ISBN: 0877738505
Pages: 189
Year: 1992-10-01
View: 454
Read: 368
A miniature edition of the internationally acclaimed allegory of man's search for himself retells the story of a lively expedition of artists and scholars in search of Mount Analogue, an awesome peak that links heaven and earth.
Jesus for the Non-Religious
Author: John Shelby Spong
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061737305
Pages: 336
Year: 2009-10-13
View: 740
Read: 215
The Pope Describes the Ancient Traditional Jesus; Bishop Spong Brings Us a Jesus Modern People Can Be Inspired By
Side by Side
Author: Charles Sophy, Brown Kogen
Publisher: Harper Collins
ISBN: 0061986275
Pages: 256
Year: 2010-02-02
View: 594
Read: 747
“Readers [of Side by Side] will come away with a rich perspective and a renewed ability to connect head and heart so that every mother/daughter will have a richer, more satisfying relationship.” —Dr. Drew Pinsky, host of Celebrity Rehab with Dr. Drew Renowned family and child psychiatrist Dr. Charles Sophy’s Side by Side offers a proven strategy to restore loving and effective communication between mothers and daughters. Dr. Sophy, Medical Director for the Los Angeles County Department of Children and Family Services and regular guest on the Today Show and Larry King Live, has found that the most promising—and problematic—family dynamic is the one between mother and daughter. Dr. Sophy developed the program presented in Side by Side in response to this realization. In the vein of Deborah Tannen’s You’re Wearing That? and Christiane Northrup’s Mother Daughter Wisdom, Side by Side offers valuable advice for mothers and daughters everywhere.
A Record of Meetings
Author: P. D. Ouspensky
Publisher: Library of Alexandria
ISBN: 1465505814
Pages:
Year:
View: 1137
Read: 1266

Il coraggio di ascoltarsi
Author: Donatella Coda Zabetta
Publisher: Edizioni Mediterranee
ISBN: 8827224688
Pages: 192
Year: 2014-02-19T00:00:00+01:00
View: 467
Read: 754
Un libro in controtendenza che parte dal presupposto che siamo noi i principali fautori del nostro benessere e non esistono tecniche di guarigione o terapeuti in grado di risolvere i problemi che noi stessi non siamo pronti a lasciar andare. Il libro valorizza l’importanza di un lavoro consapevole su se stessi che, grazie alla comprensione, induca a un’analisi oggettiva del proprio vissuto e favorisca il raggiungimento di un equilibrio interiore. Attraverso esempi pratici di vita vissuta la comprensione dell’insorgenza di determinati stati d’animo e della loro manifestazione risulta facilitata: altrettanto interessante diviene seguirne la dinamica e acquisire la consapevolezza di avere il potere di cambiarla, per vivere le situazioni quotidiane che ci mettono in difficoltà con un minore impatto emotivo. Le emozioni, soprattutto se fuori controllo, sono fonte di grande sofferenza e instabilità: imparare a non lasciarsene travolgere è determinante per il proprio benessere e attraverso esercizi molto semplici, alla portata di tutti, il libro accompagna il lettore in un percorso personale di autoanalisi volto a stimolare reazioni consapevoli.
Creatività Medica
Author: Raffaele Fiore
Publisher: Anima Srl
ISBN: 8863654581
Pages: 132
Year: 2018-03-29
View: 589
Read: 973
La nobile professione del medico, e quella del terapeuta in genere, negli ultimi decenni, ha cominciato a essere soffocata nel dedalo dei protocolli, delle statistiche e dei meandri burocratici, oscurando quegli aspetti fondamentali che, a suo tempo, avevano incendiato il cuore dell’individuo nella scelta a favore delle arti mediche. L’autore porta la propria esperienza di questi trent’anni di professione in cui ha raccolto, nelle confidenze dei colleghi, il desiderio di riscoprire l’eros, l’afflato poetico, la motivazione interiore nell’attività clinica. L’alternativa è spesso un senso di impotenza, di melanconia, di inaridimento che, col tempo, può allargarsi alla dimensione anche relazionale e affettiva. L’autore propone, come accadeva nella miglior tradizione, di riscoprire la sfera spirituale come sottofondo di ogni azione, in modo che questa si trasformi da attività meccanica ad azione consapevole. Gli stessi atti di tutti i giorni possono nuovamente rigenerare l’anima, se a guidarli è un atto di Creatività Medica.
Gurdjieff e la Quarta Via
Author: A. A. . VV.
Publisher:
ISBN: 1983058904
Pages: 210
Year: 2018-06-02
View: 1025
Read: 368
Qual è il senso della vita? Ci sono molte opinioni su questo argomento. E' per il perfezionamento di sé, o il sacrificio di sé, o una preparazione per la vita futura, o un miglioramento dell'umanità, o anche che non ha alcun significato. Tutte queste opinioni cercano il significato della vita al di fuori della vita stessa. Bisogna guardare dentro di sé. Il vero senso della vita è la "conoscenza". Tutta la vita, tutta l'esperienza, porta a "conoscere". Il mondo è tutto ciò che esiste. L'uomo, nel divenire cosciente, diventa cosciente di sé stesso e del mondo di cui è parte. La funzione della coscienza è diventare consapevoli della propria esistenza e di quella del mondo. La relazione che uno ha con sé stesso e con il mondo, questa è conoscenza. Tutti gli elementi della psiche dell'uomo, percezioni, sensazioni, concezioni, idee, emozioni, creazioni, sono strumenti di conoscenza. Tutte le emozioni, dalle più semplici alle più complicate, religiose, morali, artistiche, sono tutti strumenti di conoscenza. Secondo la teoria della "lotta per l'esistenza", è la sopravvivenza del più adatto che crea l'intelletto e le emozioni, e queste servono la vita, in realtà, non sono casuali, svolgono un ruolo nella creazione e sono il prodotto di un'intelligenza della quale non sappiamo nulla e conducono alla conoscenza, ma non discerniamo la presenza del razionale nei fenomeni e nelle leggi della vita: studiamo una parte e non il tutto, quando comprendiamo che ogni vita è una manifestazione di un parte del tutto, si aprirà la possibilità di comprendere. Per comprendere la razionalità del tutto, è necessario comprendere il carattere del tutto e di tutte le sue funzioni. La funzione dell'uomo è la conoscenza; ma se non si comprende l'uomo nel suo complesso, non si capirà la sua funzione. Le nostre vite separate sono la manifestazione di una grande entità. Un albero è una manifestazione del regno psichico del regno animale. Le nostre vite non hanno altro senso, sennò nel processo attraverso il quale acquisiamo conoscenza. Il processo dell'acquisizione della conoscenza non proviene solo dall'intelletto, ma anche dal nostro intero organismo e dall'organizzazione della vita, della cultura, della civiltà. E acquisiamo la conoscenza di ciò che meritiamo di sapere. Tutti concordano sul fatto che lo scopo dell'intelletto è la conoscenza. Ma non siamo chiari riguardo alle nostre emozioni: gioia, rabbia, gelosia, piacere, creatività; non vediamo che tutte le attività, tutte le emozioni, portano alla conoscenza. Crediamo che una creazione richieda conoscenza, ma in che maniera le emozioni sono utili alla conoscenza? In che modo le emozioni religiose servono alla conoscenza? Opponiamo la ragione all'emozione. Parliamo di fredda ragione, consideriamo l'intelletto superiore alle emozioni. C'è un gravissimo errore in questa concezione. L'intelletto nel suo insieme è anche emozione. Abbiamo l'abitudine di dire che è possibile conquistare i sentimenti con la ragione, o la volontà, o il dovere. Un sentimento può essere conquistato solo da un altro sentimento, un sentimento più forte e superiore. Un soldato muore per il suo paese non per abitudine di obbedienza, o dovere, ma perché il sentimento di paura è stato conquistato da "sentimenti superiori". La ragione provoca pensieri le cui immagini evocano sentimenti che si materializzano in un'emozione speciale. La ragione non ha limiti, solo gli umani hanno dei limiti. La vera ragione è l'aspetto interiore di un essere. Nell'uomo, la crescita della coscienza coincide con la crescita dell'intelletto e con la crescita delle emozioni superiori che si manifestano (estetiche, affettuose, morali); crescendo, le emozioni, diventano più intellettuali e, allo stesso tempo, l'intelletto assimila le emozioni. La "Spiritualità", nel vero senso della parola, è una fusione dell'intelletto con le emozioni superiori. (G. I. Gurdjieff)
Dang Dang Doko Dang
Author: Osho
Publisher: Osho Media International
ISBN: 0880504366
Pages: 250
Year: 2015-04-07
View: 1298
Read: 990
Osho sees Zen not as a historical spiritual tradition, but as the future of a humanity that has matured to the point that people no longer need religions controlled by “priesthoods” and based on fearful superstitions that cripple people’s innate intelligence and divide them from one another. This book offers a deeper understanding of the underlying differences between Eastern and Western approaches to religion and the nature of consciousness. It's a beautiful introduction to a world where each individual has the capacity for an instant and profound understanding of existence, and a rebirth of the trust in life that each of us are born with. Dang Dang Doko Dang represents the sound of the drum beaten by a Zen master in an existential lesson for a disciple. As well as symbolizing the poetic quality of Zen, the title represents the special flavor of this collection of Osho’s commentaries on well-known Zen stories. This volume is part of the OSHO Classics series and also includes Osho’s responses to questions about the meditation technique of Zazen.